Gnuni Sicilia - Castello di Modica
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Segnala il tuo punto Gnuni!
Inserisci il tuo luogo del cuore tra i punti Gnuni: invia una segnalazione dalla pagina "contatti"

  • Castello di Modica
  • Castello di Modica
  • Castello di Modica
Close Clicca sull'immagine
Si Trova: a Modica
Lat: 36° 51' 45.44440" N - Long: 14° 45' 43.67689" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

Non rimane molto, purtroppo, del castello di Modica.

Si trova in pieno centro della città, su uno sperone roccioso che affaccia su due versanti.

Di origini normanne, nacque come fortificazione rupestre su di una necropoli preistorica e fu distrutto dal terremoto del 1693 dopo aver subito numerose modifiche nel corso dei secoli.

Il castello era la residenza dei conti di Modica, e rappresentò per secoli la sede del potere politico della potente contea.

Tra gli ospiti illustri vanta i re di Sicilia Federico IV d'Aragona, nel 1366, e Martino I nel 1401, quando conte di Modica era Bernardo Cabrera.

Rimangono un torrione, un tratto di terrapieno, le carceri e una bifora murata in una struttura ottocentesca.

Rimangono visibili anche i resti della chiesa di San Cataldo, che era la cappella privata del Conte, ed anche tre nicchie campanarie oggi murate all'esterno.

E' percorribile un antico passaggio sotterraneo.

Nell'estremità del castello si trova oggi la settecentesca Torre dell'Orologio, costruita sui resti di una torre di avvistamento.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA