Gnuni Sicilia - Avola Antica
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA. VISITARE
SCOPRI LA SICILIA
Scopri la Sicilia con Gnuni!
Ingrandisci la mappa interattiva, appariranno punti sempre più dettagliati!

  • Avola Antica
Close Clicca sull'immagine
Lat: 36° 56' 3.817925" N - Long: 15° 6' 27.25643" E

Aggiungi ai miei itinerari
Aggiungi alla lista Punti che vorrei visitare

L'antica città di Avola sorgeva su un colle in località innalzata rispetto l'attuale posizione.

In tale zona si trovano tracce che mostrano la presenza dell'uomo a cominciare dal X secolo a.C.

Vi fu anche la presenza di comunità cristiano-bizantine, con grotte trogloditiche e catacombe.

In epoca medievale la città divenne una roccaforte spagnola, con mura di cinta ed impianto medievale, piena di chiese e conventi.

La città fu totalmente distrutta dal terremoto del 1693 e da allora fu abbandonata, rimanendo come città fantasma, e fu ricoperta dalla vegetazione.

E' possibile ancora vedere resti delle mura cinquecentesche e di un convento di frati cappuccini.

Sulla sommità del colle si trovano resti di case rupestri e necropoli.

Presso un palmento ottocentesco è conservato un frantoio ipogeo.

Le catacombe bizantine si trovano presso le case Romano, ad un paio di chilometri.

E' possibile vedere una piccola necropoli sicula con tombe a grotticelle a sud-ovest dell'attuale monastero.


Torna su Torna su
Stampa pdf
   
Gnuni - La Sicilia della porta accanto
CON GNUNI SCOPRI LA SICILIA! ORGANIZZA LA TUA VACANZA, LA TUA GITA, LA TUA PASSEGGIATA IN SICILIA. SCOPRI LA SICILIA CHE NON CONOSCI. GNUNI E' UNA GUIDA PER IL TURISTA IN SICILIA. GNUNI PER CONOSCERE ED AMARE OGNI ANGOLO DELLA SICILIA.
GNUNI E' DEDICATO A MONICA, L'AMORE DELLA MIA VITA